Il codice ASCII  che sta per American Standard Computer Information Exchange è la tabella più usata universalmente per la codifica dei dati alfanumerici. Ad ogni numero intero compreso tra [0,255] viene associato un carattere.

Data in input una frase trasformarla in decimale distanziando i numeri  e fare il viceversa ad esempio:

frase in input : ci vediamo alle tredici

in decimale:

99 105 32 118 101 100 105 97 109 111 32 97 108 108 101 32 116 114 101 100 105 99 105

Viceversa:

c i v e d i a m o a l l e t r e d i c i

il comando che da il corrispettivo decimale del carattere è ORD, viceversa CHR

 

Soluzione:

Print Friendly, PDF & Email
Compito IV D sulle stringhe

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *